giorgio franchetti

SANGUE SULLA DECIMA LEGIONE

ROMANZO STORICO

L’acqua dell’Arar scorreva così lenta che anche lei sembrava essersi fermata ad ascoltare quel canto di morte, quella notte: «PROCEDENT LEGIONES VT CORPVS VNVM, RESONAT OMNIS VIA NOSTRIS PASSIBVS»

Gallia, 58 a.C.
Il proconsole Gaio Giulio Cesare corre in aiuto degli Edui, popolo amico dei Romani, minacciato dalle scorribande degli Elvezi, che dal vicino territorio di Ginevra, minacciano una massiccia invasione del territorio della Gallia romana. Il soccorrere un popolo amico è solo un pretesto per Cesare che si fermerà in quelle terre per sei anni, creando di fatto una vasta e nuova provincia. Ma qualcosa trama nell’ombra, una oscura minaccia…
(read more)

 

 

 

Best SELLER

Una storia nella Storia…

Ho pensato e ripensato a Cesare e alle scelte che opera durante questa guerra per tanti anni, durante le mie (ormai) 15 riletture del suo testo. E c’erano (ci sono) scelte che non ho mai capito fino in fondo. Da quei pensieri è nata questo libro, dove la storia inventata si mescola continuamente con quella vera raccontata nel De Bello Gallico e dove la mia finzione va a riempire i vuoti narrativi del grande dittatore…

Altri libri

recensioni

presentazioni svolte

ristampe

A TAVOLA CON GLI ANTICHI ROMANI

SAGGIO

Un viaggio incredibile alla scoperta delle abitudini a tavola degli
antichi Romani, con Apicio, Varrone, Columella, Catone e le ricette
ricostruite in cucina dall’archeo-cuoca Cristina Conte…

PANEM ET CIRCENSES
 
SAGGIO

Chi erano veramente questi uomini amati e odiati, cercati e rejetti, lodati e disprezzati ma da tutti semplicemente chiamati gladiatori?

A TAVOLA CON GLI ETRUSCHI
 
SAGGIO

Come mangiavano gli Etruschi? Quali pietanze possiamo ricostruire dai pochissimi reperti, dalle immagini dell’iconografia funeraria, dai servizi da tavola a corredo delle sepolture?

(copertina provvisoria)

{
La vista era ancora un po’ appannata, non vedevo bene e non riuscivo ad aprire l’occhio destro. Ci misi un po’ a riprendere coscienza e consapevolezza di chi fossi e dove fossi. Soprattutto del dove.

SANGUE SULLA DECIMA LEGIONE, XVI

Prossimi appuntamenti

SCOPRI LE PROSSIME PRESENTAZIONI DI UN MIO VOLUME

ultime dal mio Blog

Seguimi!

La pasta più antica… Marco Polo? No, i Greci…

La pasta più antica… Marco Polo? No, i Greci…

Tutti dicono che la pasta sia stata inventata in Cina e portata in Italia da Marco Polo, al ritorno dal suo avventuroso e famosissimo viaggio lungo la via della seta. Quanto c'è di vero? Ho rilasciato un'intervista su qusto argomento all'autorevole South China Morning...